Gentili dottori, sono una donna di 52 anni, da novembre soffro di una tosse prevalentamente notturna; sono stata dallo specialista dei polmoni e dopo aver fatto tutti gli esami del caso non risulta nulla, nelle radiografie, nella spirometria e i test allergici tutti negativi. Non so più che fare e quali controlli fare ancora? Inizia con prurito... Leggi di più alla gola e poi la tosse secca a volte con espettorato gelatinoso color acqua e sento un leggero sibillio (fischietto) che si tratti di asma? Ma se cosi fosse non doveva risultare dai controlli che ho fatto?Sto arrivando al punto che ho paura di andare a dormire, vi prego datemi qualche consiglio, sono una persona ansiosa. Un mese fa sono stata operata di polipi nasali e sinusite mi hanno anche trovato un papilloma e per ciò devo stare sotto controllo medico. Cordiali saluti grazie