Buongiorno ho letto la risposta al paziente che chiede se può infettarmi calpestando siringhe e sporcando la suola che poi viene a contatto coi polpastrelli dove ha delle ferite. Lei dice possibilità remota. Io ho posato una confezione di carta igienica avvolta nella plastica sul pavimento del cortile dove c'erano mozziconi di sigaretta di una persona con epatiti b e c. Poi in terrazza mentre buttavo quella plastica nel cestino ho sfiorato una pianta. Poi ho mangiato una foglia di quella pianta. Ho rischiato? Grazie in anticipo. Distinti saluti