Buona sera dott,mi chiamo Giovanni, la ringrazio in anticipo per la sua cortese disponibilità. Il mio problema e:e da un anno e mezzo che faccio cure e controlli per una prestatone,antibiotici su antibiotici ma nulla,nell ultima sottocultura sono risultato. Positivo alle enterococcus decadiamo,mi e stata prescritta cura antibiotica con amplia da 1mg 3 volte al giorno per 8giorni,incredibile ma vero lo sperma era quasi schierato completamente, alche. Il medico mi prescrive stessa cura x altri 8 giorni,ma tra una cura e l altra ne sono passati 4 scoperti,da quando ho ripreso la seconda fase di cura lo sperma è. Tornato rosso fuoco come prima e durante l'eiaculazione. Brucia. probabilmente il batterio è diventato resistente alla ampicillina, sono disperato non so più come fare...grazie.