Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-05-2013

trattamento con onde d'urto

Buongiorno, vorrei chiederVi soltanto se il litotritore per il trattamento di un calcolo all'uretere, non visibile ai raggi X, riesce ad individuarlo in tutto il tratto dell'uretere, o se c'è una zona non visibile.Ringrazio per la risposta e porgo cordiali saluti.
Risposta

Gentile Signore,

i calcoli dell'uretere possono essere individuati con l'ecografia solo a livello del primissimo tratto sotto il rene, oppure negli ultimi 2-3 cm prima della vescica. Nel lungo tratto intermedio, l'ecografia non riesce praticament mai ad individuare un eventuale calcolo. Se lo stesso è radio-opaco, lo si individua con una radiografia, altrimenti si rendono necessari accertamenti più approfonditi, come la TAC. Pertanto, un calcolo dell'uretere non visibile ai raggi x non è di fatto individuabile con i normali meccanismi di puntamento del litotritore ad onde d'urto (ovvero il "bombardamento" esterno). A margine di ciò, ricordiamo che l'efficacia del trattamento con le onde d'urto nell'uretere è parecchio discutibile, specie in caso di calcoli non piccolissimi e fermi da tempo nello stesso punto. In questi casi, è senz'altro preferibile il trattamento endoscopico (ureteroscopia operativa) che garantisec la rapida risiluzione praticamente in tutte i casi. D'ogni modo, le indicazioni al trattamento devono essere sempre poste con la massima attenzione disponendo di tutti gli elementi, che lei non ci ha fornito.

Saluti

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!