Buongiorno vorrei avere gentilmente un vostro parere a riguardo dell'andamento glicemico dopo un intervento di cardiochirurgia.A mio padre, che ha 56 anni alto 1.85 e pesa 85 kg, il 02/12/2010 sono stati effettuati 4 bypass coronarici(intervento programmato non in urgenza).Lui è affetto da diabete mellito di tipo 2 da circa 13/14 anni tenuto sotto... Leggi di più controllo solo con comresse di glibomet prima dei pasti principali e della colazione.Nei giorni successivi all'intervento gli è stato somministrato l'actrapid tre volte al dì fino al 20 dicembre circa.A questo punto il diabete si è stabilizzato intorno a 100/110 e i medici hanno così deciso di fare una sola insulina a rilascio lento la sera e con questa è stato dimesso dal centro di riabilitazione il 27/12/2010.La prima sera a casa non ha potuto effettuare l'insulina perchè la farmacia non ne aveva.Dal martedi mattina però la glicemia è salita a 260 la sera e 150 circa il mattino senza più riuscire ad abbassarla nonosante l'insulina lenta fatta la sera.Lui però non si sente nulla di anormale sia quando era scesa molto che ora che è salita.Lui effettua il controllo ogni giorno con l'apparecchio fornitogli dal cnetro diabetologico.Mantine un' alimentazione come da indicazioni mediche e effettua gli esrecizi riabilitativi come prescritto.Vorrei sapere da voi se può essere semplicemente che la glicemia si debba ancora stabilizzare, se può essere la macchinetta non corretta o se invece ci può essere realmente un problema.Chiedo scuasa per essermi dilungata così tanto.Grazie per l'attenzione