Buongiorno devo fare un trattamento estetico alle mani e al viso: devo far rimuovere dal dermatologo degli angiomi e dei capillari stravasati ma mi è venuto un dubbio, forse molto stupido, anzi sicuramente lo è, ma volevo chiedere a voi che siete gli esperti in questione.Il dubbio è: USANDO LO STESSO TIPO DI STRUMENTO SU PIÙ PERSONE C'È IL RISCHIO DI CONTRARRE QUALCHE PATOLOGIA, MAGARI ANCHE INFETTIVA? Lo chiedo perché ho visto alcuni video su internet e non ho mai notato che alla parte dello strumento laser che va in contatto con la pelle ci sia qualche ricambio usa&getta che appunto si cambia da paziente a paziente. Dato che il trattamento genera microlesioni sulla parte del corpo trattata, se sullo strumento ci fosse qualche virus o batterio o tracce di sangue del paziente precedente e se questo avesse qualche malattie infettiva non potrebbe esserci un contagio? Potreste spiegarmi il perché potrebbe o non potrebbe succedere ciò? Chiedo scusa se forse ho fatto una domanda stupida ma spero in una sua delucidazione.Grazie ancora per la cortesia, la pazienza e la disponibilità professionale. Grazie a tutti i medici.