Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-03-2004

Trattamento recidiva liposarcoma del mediastino

Egregi sigg. medici,
vorrei sapere se il tumore di cui sono affeto, può essere trattato con le moderne tecniche della Radiochirurgia Stereotassica oppure con l'Ipertermia o con qualunque altra pur di non ricorrere ad un nuovo intervento chirurgico.
Nel luglio del 2001 sono stato operato, in sternotomia,di Liposarcoma poliforme ad alto grado di malignità al Mediastino anteriore. Sono stato trattato con tre cicli di chemioterapia prima dell'intervento e con due cicli e radioterapia post intervento.
Oggi, dopo 30 mesi,con referti di PET e TAC, mi è stata diagnosticata una recidiva, anche se, da quello che sono riuscito a capire, un liposarcoma non Recidiva dopo tanto tempo 12/18mesi).
Nel ringraziarvi e congratularmi per questa rubrica, vogliate gradire i miei più distinti saluti
f.to Salvatore Lazzaro
Dr.ssa Gaia Molho
Risposta di:
Dr.ssa Gaia Molho
Risposta
il liposarcoma è una neoplasia moderatamente chemio e radio sensibile che elettivamente deve essere asportata chirurgicamente. il trattamento con radiochirurgia e/o con ipertermia da soli non sono sufficienti ad eradicare la malattia. In prima istanza Le consiglierei una consulenza chirurgica per valutare la possibilità di asportare la lesione recidivata e in seconda istanza se tecnicamente non percorribile la strada della chirurgia una consulenza con un radioterapista per valutare se dopo la radioterapia già effettuata è possibile di nuovo irradiare la zona con le moderne tecniche di radioterapia conformazionale o radiochirurgia. Dopo la chirurgia e/o la radioterapia dovrà ripetere ancora chemioterapia. Prof. G.Cartenì
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!