Buongiorno, a seguito di un trauma oculare all'occhio sx (causato da un cazzotto accidentale), sono immediatamente andata al pronto soccorso oftalmico. Al momento del trauma la visuale era ridotta, vedevo una mezza luna luminosa nella parte inferiore.L'esito del controllo del fondo oculare e della pupilla è stato positivo e mi è stato prescritto... Leggi di più yellox collirio (2 somministrazioni al giorno).Con il passare dei giorni è tornata la visione periferica e di conseguenza ho potuto rilevare delle cose che non avevo notato fin tanto che era stata ridotta: lampi di luce in condizioni di oscurità sia nella parte alta dx che sx e in basso a sx, "passaggi trasparenti" spostandi improvvisamente lo sguardo su una superficie bianca, ed infine, passando velocemente da un ambiente luminoso a un al buio ho notato la presenza di una sorta di "ragno luminoso".A distanza di 4 giorni dalla visita del pronto soccorso sono quindi andata a fare un nuovo controllo, con misurazione della pressione oculare e fondo. Ancora il risultato è stato positivo: visione 10/decimi, nessuna presenza di lesioni retiniche, pressione nella norma, nessun edema post traumatico. I corpi vitrei vengono imputati alla miopia importante che avevo prima dell'operazione correttiva (tuttavia io non ho mai avuto questo genere di "passaggi", nè di visioni in condizioni di penombra).Chiedo cosa sia consigliabile fare, se sarà necessario sottopormi ad un'ulteriore analisi e se questi sintomi saranno presenti ormai per sempre, se dovrò limitare l'attività fisica che sono in genere abituata a fare (spinning e corsa).Ringrazio anticipatamente chi vorrà aiutarmi