Salve, sono un ragazzo di 18 anni e la contatto per un problema di "tremolio". Praticamente le mie mani vibrano anche in maniera più tosto vistosa e, a detta di alcuni compagni di scuola, se mi poggiano la mano sulla spalla, riescono a sentire un tremolio. Questo effetto si accentua nei momenti felici o di pressione (cena a casa di amici, situazioni felici, etc ...). Facendo qualche ricerca ho scoperto che soffro di ansia generalizzata, causata probabbilmente dall'atychilofobia (confermo la sua presenza). Sapete darmi qualche consiglio sulla mia situazione, almeno per ridurre questo problema fastidioso ed imbarazzante? Grazie in anticipo.