Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-01-2017

Tumore o infiammazione del colon?

Ho effettuato in data odierna una colonscopia. Questo è l'esito: l'endoscopio viene fatto salire fino al cieco e nell'ultima ansa ileale. Non alterazioni a carico della mucosa e del calibro dei tratti esplorati. Laboratorio istologia:

  1. Ileo distale
  2. Colon DX
  3. Sigma
  4. Retto

Non rilevando alterazione della mucosa si può ragionevolmente escludere una lesione tumorale? Sono in attesa dell'esito degli esami istologici che mi hanno detto durante l'esecuzione della colonscopia sono stati fatti per avere una valutazione più precisa. Forse per valutare un'infiammazione del colon?

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

Se il referto endoscopico non fa cenno di lesioni endoscopicamente rilevabili, è ragionevole escludere una lesione tumorale. Quanto al motivo dei prelievi bioptici e dei relativi esami istologici, dipende dall'osservazione dell'endoscopista, dalla sintomatologia e dal disturbo o diagnosi di cui si fa menzione nella richiesta di colonscopia da parte del medico curante. Cari saluti

TAG: Colonproctologia | Gastroenterologia | Intestino
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!