Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-01-2004

Un sarcoma di ewing localizzato nelle zone

Un Sarcoma di EWING localizzato nelle zone ileo-pubica e ischio-pubica con estensione cranio-caudale valutabile in circa 10 cm, può essere trattato con radiochirurgia stereotassica? Se si, in quali centri?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il trattamento del sarcoma di Ewing prevede l’utilizzo della chemioterapia (con modalità neoadiuvante, ossia prima dell’intervento chirurgico, e adiuvante, dopo l’intervento chirurgico) e della radioterapia. Quest’ultima può essere utilizzata quale terapia preventiva dopo l’intervento chirurgico o, nel caso quest’ultimo non fosse fattibile, come trattamento “radicale” della neoplasia. La radiochirurgia può essere una modalità di trattamento radiante, così come la radioterapia conformazionale standard. La sola chirurgia o la sola radioterapia sono gravati da un rischio maggiore di recidiva. In ogni caso è imperativo rivolgersi ad un buon centro di oncologia pediatrica, che Le indicherà la strategia terapeutica adeguata ed i centri di radioterapia a Lei più vicini.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!