Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-07-2006

Una persona affetta da epatite c che segue, con

Una persona affetta da Epatite C che segue, con ottimi risultati, la terapia antivirale (interferone+ribavirina) ma che purtroppo ha ripreso, saltuariamente, a sniffare eroina; quali pericoli rischia? La cura subirà danni e conseguenze serie? Il corpo in questi casi come manifesta il disagio? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’eroina, dannosa per tanti altri motivi, non influenza l’esito della terapia con IFN/RBV.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!