Salve, ho 79 anni. Cinque giorni fa ho avuto alcuni attacchi di diarrea molto debilitanti (senza dolore di pancia). Al momento sto bene, però mi sono accorto che la mia urina ha un colore marrone scuro e durante la minzione ho un laggero bruciore, senza febbre. Ho interpellato la mia dottoressa di famiglia e mi ha consigliato di bere almeno due litri e mezzo di acqua al giorno; inoltre mi ha ordinato una scatola di Ciprofloxacina 500 (due pastiglie al dì per tre giorni). Oggi ho preso la prima pastiglia. Inoltre ho notato che, se bevo molto l'urina si schiarisce ma tende sempre ad un tenue marron. La prossima settimana vorrei fare le analisi complete di sangue e urina. Secondo lei, di cosa potrebbe trattarsi? sono molto preoccupato, anche perchè non ho altri sintomi. Sei mesi fa ho fatto le analisi complete di sangue e urine compreso psa ed era tutto perfettamente nella norma. Cosa può essermi successo? Gradirei un suo parere. Cordiali saluti