buongiorno, sono una donna di 43 anni, all'età di 24 anni ho accusato asma e dopo varie visite sono risultata allergica alla polvere di casa, al pelo di gatto e ai farmaci fans. Sono stata operata ai turbinati,in seguito ho effettuato il vaccino sottocute per la polvere e fino al 2001 sono sono stata bene. nel gennaio 2001 ho cominciato a respirare... Leggi di più male e dopo vari test sono risultata allergica alle betullacee, da questo episodio , l'allergia si è estesa anche ad alimenti crociati( pere mele ,ciliege,nocciole ect.). ho provato un vaccino per circa 3 mesi, che poi ho interrotto in quanto gli effetti collaterali mi erano fastidiosi( pustole sottocute dolorose e grandi sul dorso , torace braccia e viso). ora io chiedo: è possibile effettuare un altro vaccino che migliori la situazione, soprattuto perchè sto oramai limitando la mia alimentazione escludendo cibi che forse non mi danno intolleranza. ma purtroppo la mia paura è forte. grazie e cordiali saluti, in attesa di un consiglio