Buongiorno, ho fatto gli esami da portare alla commissione medica patenti, appuntamento che avrò il 30 maggio fra 11 giorni esatti. Ho 34 anni, sono alto 180cm e peso 77kg ma un mese fa ne pesavo 85. Sto facendo una dieta ferrea con circa 10km di corsa 4/5 volte a settimana. I risultati delle analisi sono i seguenti AST- 33.5 U/L rif. 5.0 - 37.0 ALT- 71.0 U/L > rif. 5.0 - 41.0 GGT- 34.0 U/L rif. 5.0 - 61.0 globuli bianchi 7.00 riferimenti 4.00 - 9.80 globuli rossi 5.09 riferimenti 4.50 - 5.90 emoglobina 15.04 riferimenti 13.5 - 17.50 ematocrito 47.2 riferimenti 42.0 - 50.00 MCV 92.7 riferimenti 82.0 - 97.00 MCH 30.3 riferimenti 26.0 - 33.00 MCHC 32.7 riferimenti 32.7 - 35.00 RDW 13.3 riferimenti 11.0 - 14.00 piastrine 220 riferimenti 140 - 400 Neutrofili % 47.0% riferimenti 40.0 - 75.00 Linfociti % 36.0% riferimenti 20.0 - 45.00 Monociti % 9.5% riferimenti 2.0 - 10.00 Eosinofili % 6.9% riferimenti 1.0 - 6.0 (gli ho sempre avuti cosi da secoli) Basofili % 0.6% riferimenti 0.0 - 1.5 Neutrofiti 3.30 riferimenti 1.80 - 7.00 Linfociti 2.50 riferimenti 1.50 - 4.50 Monociti 0.70 riferimenti 0.30 - 0.90 Eosinofili 0.50 riferimenti 0.10 - 0.70 Basofili 0.00 riferimenti 0.00 - 0.10Come potete vedere l'unico valore sballato è l'ALT. Avrò problemi in commissione medica? Ho ancora 11 giorni per ripetere l'esame. Ho notato anche che non mi hanno fatto fare il CDT. Dovrei richiedere un'impegnativa per tale analisi alla mia dottoressa per poi portarla anche se non richiesta in sede di commissione? Che ne pensate? Grazie