Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-10-2006

Dottore salve poco tempo fa le formulai una

dottore salve poco tempo fa le formulai una domanda dicendole ke sono un ragazzo di 24 anni alt 1.73 per 95 kili. godo anke di parekkia massa muscolare dovuta alla mia attivita' agonistica ke pratico ogni giorno (pallanuoto).. le analisi ke uscirono a fine sett mi hanno portato l'alt transaminasi a 59 e una sideremia a 182..Ero molto preoccupato anke perkè mia madre ha l'epatite c. Inoltre utilizzo come farmaco quotidiano la finasteride.. Ho ripetuto le analisi mercoledi' scorso e mi è uscito:

alt transaminasi 33 1-40

ast transaminasi 30 1-40

ggt-transferasi 34 1-50

fosfatasi alcalina 153 98-275

creatinachinasi 187 1-160 (valore alterato)

colesterolo 173 100-200

bilirubina diretta-esterificata 0,60 0,00-0,25 (valore alterato)
bilirubina totale 3,02 0,00-1,00 (valore alterato)

sideremia 139 59-158

ige totali 243,0
hbsag-antigene di superficie epatite b negativo

anti hcv anticorpi epatite c negativo

Dottore nella mia ignoranza noto ke la creatinachinasi e la bilirubina sono alterati (può centrare che sto bevendo tantissimo in questo periodo?), cosa significa e l'ige cos'è? è tutto apposto o alterata anche quella? Dottore insomma come le sembrano questi valori?







Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ molto probabile che l’aumento della CPK sia legato all’intensa attività fisica che pratica. Mentre l’aumento della bilirubinemia rientra verosimilmente nella sindrome di Gilbert. Si tratta di una condizione costituzionale, del tutto benigna, che non richiede alcuna terapia né controlli clinici. Le IgE sono le immunoglobuline (anticorpi) della classi E, che solitamente sono associati a fenomeni immunitari di tipo allergico.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!