12-07-2017

Valori della glicemia in gravidanza

Salve ho 27 anni e sono alla 10 sett di gravidanza. Avendo il padre e nonni paterni con diabete 2 ho paura del diabete gestazionale. La glicemia plasmatica è uscita 87. Per mia curiosità ho monitorato i valori per 2 gg col glucometro dopo una misurazione a digiuno casuale uscita a 64 dopo una notte a digiuno di 13 ore e mezza e cena con insalata e un boccone di pane. Mi ha molto spaventata questo valore però non stavo male e anzi il ginecologo ha detto non si preoccupi e non misuri la glicemia ma faccia solo una sana alimentazione.
Comunque essendo molto molto ansiosa per due gg ho misurato: digiuno mattina 84 84. Post pranzo 1h 122 119. Past cena 1h 105 102. Una mattina dopo la colazione era 90. Ma ma non sono valori bassi? Grazie sono in ansia

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria GiordaniDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

Non deve misurare la glicemia se non ha una diagnosi di diabete. Non dovrebbe comunque limitare i carboidrati nella dieta (esempio della cena). Se ha familiarità per diabete dovrà effettuare una curva da carico, ma il periodo in cui aumenta l'insulino resistenza è più tardivo.

TAG: Biochimica clinica | Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ghiandole e ormoni | Gravidanza | Patologia clinica | Salute femminile