Salve e grazie in anticipo a chi mi risponderà.In occasione di esami di routine per gravidanza mi sono stati riscontrati i seguenti valori:HBV - Epatite B reflex:     HBV - Antigene s [Negativo]     HBV - Anticorpi anti-HBs [9.7 mIU/mL- Dubbio]     HBV - Anticorpi anti-HBc [Negativo]In seguiti a questi valori la ginecologa sostiene che io abbia... Leggi di più avuto e possa riavere quindi una riacutizzazione dell'Epatite B con danno per il futuro nascituro e mi ha prescritto una lunga serie di esami di laboratorio ed eco del fegato.Volevo fare 3 premesse:Prima: ad inizio gravidanza questo valore "dubbio" di anticorpi anti-hbs era 17.30 mIU/mL-Positivo.Seconda: nel lontano '96 sono stata sottoposta alla vaccinazione contro L epatite B e ai 2successivi richiami.Terza: secondo i ricordi di mia madre durante il ricovero post-parto a seguito della mia nascita lei ha contratto una malattia che potrebbe essere stata l epatite (malessere, occhi gialli, etc).Adesso la mia domanda è la seguente: è possibile che sia stata contagiata da mia madre? È possibile che per questo motivo il vaccino fatto molti anni dopo non abbia funzionato. Per quale motivo il titolo anticorpale sia sceso durante la gravidanza? La ginecologa ha giusto motivo di credere che ci possa essere una riacutizzazione della malattia?Scusate la prolissità, grazie ancora.