Salve, ho 50 anni, sono alto 175 cm e peso 70 kg. Faccio podismo da circa 2 anni e da 5 anni gioco anche a calcetto... ho da poco ritirato gli esami del sangue in laboratorio e volevo chiedervi in merito ai valori di colesterolo e glicemia: profilo colesterolo: col. totale 220, HDL 60, LDL 145, trigliceridi 78... ind. di rischio 3. 7...( le avevo fatte anche in Maggio 2019 ma in farmacia ed i valori erano: totale 164; HDL 52, trigliceridi 52, LDL 100...) Valori reparto glicemico in laboratorio: glicemia: 112, hba1c % 5. 8 (limiti 4. 00 - 6. 00) e hba1c mol: 40 (limiti 20 -42). Periodicamente anche in farmacia faccio i controlli a 1ora o due ore dai pasti e mi posiziono sempre tra i 110 e 125 come glicemia... faccio presente che tali valori rimangono sempre più o meno stabili nell'arco degli anni.. per esempio circa 10 anni fa erano equivalenti... sembra quindi che il mio corpo quasi a livello genetico rimanga sostanzialmente entro i "limiti" del colesterolo e glicemia nonostante lo sport, non fumo, non sono obeso, e ho alimentazione std... nell'ultimo anno e mezzo ho perso anche 8 kg dovuti al podismo e pensavo di avere valori certamente migliori... (tutti gli altri esami sono perfetti). . . Non ho neanche famigliarità per problemi evidenti di colesterolo o diabete (ma anche mia amdre tndenzialmente aveva lo stessa mia caratteristica).Mi date il vostro giudizio o un esempio di dieta da seguire?