03-11-2017

Valori testosterone e igf1 bassi

Calo libido. Esami testosterone prima della cura con tostrex 2.4 adesso con 60mg sei puf 4,2 igf1 83 ma il test di stimolazione e andato bene.attualmente ho solo il tostrex a darmi una mano ma dopo il primo anno ora mi sembra tutto come prima o quasi, manca il desiderio e a volte ho difficolta a mantenere l'erezione. Vorrei un parere sulla terapia mi sembra insufficente.

Risposta

Caro signore, in sincerità devo riferire che le cause di Ipogonadismo Giovanile in soggetto senza conosciute alterazioni cromosomiche, apparentemente sano con valori di Testosterone Totale subliminali sono a noi Andrologi poco conosciute (a causa di poche ricerche nel campo enzimatico e recettoriale per ormoni sessuali) considerando che solo il 2% del testosterone totale è deputato alla sessualità (testosterone Libero nel sangue che spesso viene legato da proteina ematica SHBG in eccesso che lo disattiva!).Comunque deve essere tranquillo ,si rivolga ad un andrologo, perché le armi terapeutiche sviluppate in questi anni sono numerose e non solo gel. In conclusione si può tranquillamente migliorare l'apporto di Testosterone regolandolo in modo che sia nei valori del range senza alcun danno per l'organismo maschile anzi...Consiglio inoltre una Terapia ormonale sempre ad INTERMITTENZA e mai continua perchè in tal caso si potrebbero danneggiare i testicoli impigrendoli nella funzione! Franco Di Ceglie

TAG: Andrologia | Biochimica clinica | Esami | Organi Sessuali | Patologia clinica | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!