sono un ragazzo di 27 anni ,sono nato con un problema di coartazione aortica e insufficenza mitralica...Sono stato operato di coartazione all'eta' di 3 mesi mentre l'insufficenza mitralica no.Il referto dell'eco e':dimensione del ventricolo sinistro nella norma .Normale cinesi regionale.Normale funzione sistolica globale ( FE calcolata > 0.60.Modesto aumento dello spessore parietale ( 12 mm ).Normale per dimensioni e cinesi la cavita' ventricolare destra.Insufficenza mitralica moderato - severa (3-4+/4+) da fissurazione ( o retrazione?) del lembo anteriore in prossimita' della parte antero laterale (A1). Modesta rigidita' di entrambi i lembi senza fusione commissurale (verosibilmente trattenute da corde tendinee anomale).Aorta bicuspide con una cuspide anteriore e una cuspide posteriore.Cuspidi sottili.Non rafe mediano. Non rigurgiti ne' gradienti significativi.Normali le dimensioni dell'aorta ascendente.Esiti do correzione di coartazione aortica con gradiente residuo transistmico pari a 30 - 35 mmHg.Dilatazione del seno coronarico da persistenza di vena cava superiore sinistra.Volevo sapero se dall'esito dell'eco se la valvola e' riparabile,e se in caso lo sia ,la riparazione ha una durata? o e' definitiva ?La ringrazio anticipatamente e le porgo i miei piu' cordiali saluti....claudio