Buongiorno, mio padre ha avuto qualche mese fa diversi episodi di capogiro con sensazione di confusione mentale, adesso questi episodi si sono notevolmente ridotti, la tac però riporta la seguente diagnosi, mi potrebbe dare un parere magari sul fatto di somministrare o no dei farmaci? " Esame TCE :Esame eseguito in tecnica sequenziale senza la... Leggi di più somministrazione di mezzo di contrasto iodato in paziente con sindrome cefalagica atipica.Dilatazione delle cisterne della base e dei solchi subaracnoidei della convessità cerebrale. Complesso ventricolare in asse, dilatato a margini regolari. Millimetriche ipodensità sono apprezzabili in sede nucleocapsulare bilaterale da riferire ad esiti lacunari ischemici. Calcificazioni dei sifoni carotidei." Mio padre ha 72 anni e dice di aver l'impressione di trovare con più difficoltà le parole quando deve parlare, io noto solo una certa lentezza e come se avesse difficoltà a concentrarsi a volte. Mi puo' aiutare per favore? Mille grazie