Gentile dottore sono un uomo di 41 anni,sono stato operato un mese fa per distacco di retina con cerchiaggio,intervento riuscito, ad oggi all'occhio operato mi è stato detto che ho ancora all'estremita' dell 'occhio una vasodilatazione sanguigna che sto curando con colliri,chiedo se questo problema puo' essere la causa della mia attuale scarsa visione ed inoltre chiedo se posso riprendere ad assumere viagra oppure se ad oggi questo medicinale puo' peggiorare il mio quadro clinico oculistico. Grazie della risposta.