Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-11-2018

Vena gonfia pene

Salve,scrivo a riguardo di un problema che ormai ho da un paio di mesi. Praticamente ritraendo completamente la pelle del prepuzio,appena sotto la corona del glande,mi si è gonfiata una vena che si estende fin dietro vicino all'attaccatura del frenulo. Questa vena non mi da nessun tipo di fastidio sia a riposo che in erezione,al tatto è morbida e per il momento non noto nessuna variazione di colore della stessa o della pelle circostante. Volevo sapere gentilmente se devo preoccuparmi e farmi visitare dal mio medico,oppure se si tratti di una situazione innocua. Cordiali saluti

Risposta

Ovviamente a distanza non è possibile giudicare. Pur ritenendo che non possa trattarsi di qualcosa di preoccupante, sarebbe opportuno cogliere l'occasione per sottoporsi alla visita diretta di un nostro Collega specialista in urologia, cosa che ogni maschio adulto dovrebbe fare almeno una volta ogni 10 anni.

TAG: Adulti | Apparato circolatorio | Dermatologia e venereologia | Esami | Giovani | Organi Sessuali | Pelle | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!