Buona sera, vorrei capire cosa mi sia successo. Preciso subito che ho un problema all'atlante, molti anni fa ho fatto un incidente dove l' atlante si è spostato. Per questo a volte soffro di cervicali violenti ed è come se due mani mi schiacciassero il cranio, occhi denti naso. Ma a questo sono pronta, non ero pronta invece all' evento accaduto... Leggi di più l'altra sera. A pranzo ho mangiato noodels con gamberetti. La sera ho mangiato fuori, ho preso un cordonbleau e degli spinaci, un bicchiere di vino rosso. Non mangio spesso carne e quando la mangio (rossa) mi gonfia la pancia e mi da molta noia e cerco di evitare. Non finisco il cordonbleau, ne mangio solo 3 pezzi, perchè è come se il corpo mi avesse fatto capire di essere indisposto. L'odore mi infastidiva. Tutto bene torno a casa, mi corico.. 10 minuti e iniziano delle vertigini indescrivibili, cosi violente mai sentite, tanto che si muovevano anche gli occhi, non riuscivo a tenere fermi gli occhi!! poi rimanendo immobile passavano, ma tornavano violente ogni volta che mi giravo. Cosi per tutta la notte, finchè poi ho preso sonno e la mattina successiva stavo meglio, ma con un grande affaticamento e da li a poco, mi sono scoppiati i cervicali, compresa mezza faccia sinistra, una cosa giuro da spararsi in faccia. Ho preso 3 antidolorifici senza nessun effetto, non stavo bene in piedi, ne stesa ne seduta, nausea costante, è stato da impazzire. Poi ho cercato di rilassarmi e dormire, fortunatamente stamattina è passato. Oggi sto tutto sommato bene, ma ho ancora debolezza e un leggero senso di cerchio alla testa che parte cmq da diero sotto la nuca. Vorrei capire.. cosa mai mi sia successo?? Grazie mille