Ho 51 anniHo un ernia cervicale e lombare e varie protusioni sulla schiena. Soffro di vertigini sensi di svenimento e annebbiamento della vista e nausea prendo Vertiser a cicli per una settimana mattina e sera e poi uno al giorno ma vedo che il problema non è risolto Pensavo fosse la pressione bassa e invece misurando urla è normale tra i 100 su 60 Mi hanno diagnosticato una sospetta fibromialgia soffro di tiroidite di Hashimoto gastrite cronica ernia iatale reflusso gastroesofageo, un lieve problema alla microcircolazione Anemia sideropenica che sto curando detto questo Non so più cosa fare Che esami posso fare per capire queste vertigini Da dove provengono perché ho fatto una visita completa all'orecchio è tutto a posto e quindi mi chiedo come mai queste vertigini che nonostante il farmaco non passano Mi chiamo autilia e ho 51 anni