Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-02-2013

Videocapsula endoscopica. AGA, antiransglutaminasi. Ecografia addome.

Buon giorno Dott. 08/12/2012 risveglio notturno con colica intestinale dolorosissima e conseguente scarica diarroica, sembra tutto finito ma a distanza di giorni compare dolore alla pancia solo quando sono girato a pancia sotto nel letto, il dolore aumenta sempre piu' provocando borboglii ed irradiandosi alla fascia lombare, durante il giorno accuso spesso dolori al quadrante inf. sx. Eseguito colonscopia negativa, eco sigma con ispessimento parete intestinale, calprotectina 316, pcr negativa, ves nella norma, produco feci molli con muco, e lieve presenza sangue occulto nelle feci. In passato ho avuto altri periodi di disturbi intestinali con dolori localizzati pero' al quadrante inf. dx fatto accertamenti sempre negativi compresa calprotectina. Ora il mio gastroenterologo mi sta curando x probabile colon irritabile con normix x 7 gg 2 comp. die e 2 comp. die duspatal x 20 gg dopodiche' ripetere calprotectina, non sto notando miglioramenti soprattutto quello che non riesco a capire e mi preoccupa sono i dolori che iniziano ogni qual volta mi metto pancia sotto a letto, ricomincia il borboglio intestinale come se le viscere si annodassero ed il dolore si trasmette alla schiena zona lombare, una volta supino o alzato il dolore pian piano passa ma occorrono ore, e' a conoscenza di tali sintomi? il mio dottore ha detto che come sono arrivati se ne andranno ma io sono un po preoccuopato. Grazie per l'eventuale risposta
Risposta di:
Dr. Antonio Cilona
Specialista in Gastroenterologia
Risposta
Gentile signore consiglierei lo studio dell'intestino tenue con videocapsula endoscopica. Inoltre utile test ematici per escludere celiachia ed ecografia addome completo.
TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!