Salve dottore! Le scrivo per avere alcune informazioni riguardo la mononucleosi. Sono una ragazza di diciotto anni e il mio fidanzato ha preso questa malattia un mese fa.. Ha iniziato con i soliti sintomi: febbre, gonfiore ai linfonodi e dolore atroce allo stomaco. Grazie alle analisi il suo medico curante ha capito che si trattava di mononucleosi... Leggi di più e gli ha prescritto del medicinale. Noi naturalmente non ci siamo visti x un po di tempo x paura che mi contagiasse, ma la domanda che vorrei porgli è la seguente: È possibile che sia stata io a trasmettergli tale malattia attraverso un bacio? Perché il suo medico dice che se ha baciato solo me significa che sono portatrice. E un'altra cosa, ora è passato un mese e i sintomi della malattia sono scomparse ma dalle analisi è uscito il risultato IGM.. E il dottore ha detto che fin quando non esce igg, lui non è guarito dal l'infezione. Cosa significa? Cosa sono questi valori? Possiamo baciarci lo stesso oppure dobbiamo aspettare che esca il risultato igg per baciarci?