Volevo chiedere...io penso di aver capito che ci siano due tipi di tumori: superficiali ("meno gravi") e infiltranti/infiltrati. Cio' che vi chiedo è se dai superficiali si passa (col tempo) a quelli + gravi?? Es. se una biopsia su cellule superficiali es. in vescica non dà risultati preoccupanti è possibile invece che ci sia qualcosa di già... Leggi di più infiltrato, nelle pareti più interne e non risulta in quelle + esterne?? In pratica dico c'è un'evoluzione da superficiale a infiltrato o non è possibile ragionare in questi termini??? Se fosse così, ossia si passa da superficiale ad infiltrato, una volta che ho risultato negativo all'esterno dovrei fermarmi... e quindi non avrebbe senso ripetere il prelievo ed andare più in profondità...