Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-01-2004

Volevo sapere se c'e' qualche fattore che puo'

VOLEVO SAPERE SE C'E' QUALCHE FATTORE CHE PUO' DARE FALSI RISULTATI NEGATIVI NEI TEST DI GRAVIDANZA SUL Sangue. INOLTRE VOLEVO SAPERE SE BISOGNA FARE IL TEST SUL Sangue TENENDO CONTO SOLO DEL RITARDO OPPURE (INDIPENDENTEMENTE DA ESSO) PRENDENDO IN CONSIDERAZIONE IL GIORNO DEL RAPPORTO A RISCHIO! IO HO FATTO IL TEST SUL Sangue 28 GIORNI DOPO IL RAPPORTO, MA NON SO SE HO UN RITARDO, VISTO CHE HO SOSPESO LA PILLOLA E QUINDI NON SO QUANTO DURA QUESTO CICLO! GRAZIE IN ANTICIPO!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile utente, se il dosaggio HCG sul sangue effettuato 28 giorni dopo il rapporto a rischio è negativo, non dovrebbero esserci dubbi sul fatto che il test è negativo. Se le mestruazioni dovessero ancora tardare molto si rivolga a un ginecologo.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!