vorrei sapere se l'assunzione prolungata di cardioaspirna (30 anni) può avere effetti collaterali e se è vero che diminuisce solo del 20% possibilità di ischemia grazie