L’ESPERTO RISPONDE

Assunzione prolungata di cortisone contro artrite psoriasica

Buongiorno, sfrutto l'account del mio ragazzo per esporre il mio problema: Sono una ragazza di 22 anni, alta 1.74 peso 59kg, mi è stata diagnosticata due anni fa un'artrite psioriasica ad entrambe le ginocchia con manifestazioni cutanee sulla pelle su tutto il corpo. Ho seguito per un anno (da Maggio 2015 a Maggio 2016) una cura a base di Metotrexato 15mg una puntura subcutanea a settimana e una capsula di acido folico il giorno dopo l'iniezione e ogni due mesi infiltrazioni e artrocentasi di cortisone alle ginocchia.Ho interrotto la cura a causa di controindicazioni (tachicardia, tremori agli arti, Vertigini). Nell'ultimo periodo per contrastare i dolori assumo una pasticca di deltacortene da 25mg (all'occorrenza) e una di Diclofenac 150mg (al giorno) e infiltrazioni e artrocentasi ogni 5 mesi. Poiché i prossimi mesi a causa di motivi di lavoro dovrò necessariamente rimanere in piedi per lunghi periodi durante la giornata volevo chiedere le controindicazioni nell'assunzione continuativa di deltacortene per un periodo lungo (circa 2 mesi). Vi ringrazio per la disponibilità e vi auguro una buona giornata

Risposta del medico
Specialista in Fisiatria

Il reumatologo può rispondere più correttamente del sottoscritto al probkema da Lei evidenziato. Una volta controllata l'infiammazione causata dalla psoriasi, se alcuni dolori persistono possono essere a genesi posturale. L'esercizio motorio in una postura corretta può sempre aiutare ad evitare la cronicità motoria.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
Artrite psoriasica: come riconoscerla?
1 minuto
Artrite e artrosi, qual è la differenza
Artrite e artrosi, qual è la differenza
2 minuti
Malattie reumatiche: un decalogo per riconoscerle
Malattie reumatiche: un decalogo per riconoscerle
1 minuto
Artrite reumatoide: i dati del Rapporto Sociale
Artrite reumatoide: i dati del Rapporto Sociale
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Radiologia e Reumatologia
Castelfranco Veneto (TV)
Specialista in Medicina generale e Reumatologia
Viterbo (VT)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Reumatologia e Dietologia
Catania (CT)
Specialista in Reumatologia e Medicina interna
Prov. di Milano
Specialista in Reumatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Reumatologia
Ferrara (FE)
Specialista in Reumatologia
Massarosa (LU)
Specialista in Reumatologia e Ortopedia e traumatologia
Prov. di Alessandria
Specialista in Reumatologia e Allergologia e immunologia clinica
Pisa (PI)
Specialista in Reumatologia
Prov. di Napoli