16-04-2008

Vorrei sapere se una glicemia riscontrata alta una

Vorrei sapere se una glicemia riscontrata alta una sola volta (140) seguita da misurazioni costantemente basse nel corso dei due anni successivi (dai 73 agli 80) accompagnate da una lieve dieta, possa introdurre un'ipotesi di diabete. Ringrazio e saluto.
Risposta
Gentile lettore Vi sono diversi metodi per stabilire la diagnosi di diabete mellito: 1) La curva da carico orale di glucosio (O.G.T.T.): se la glicemia è maggiore o uguale a 200 mg/dl 2 ore dopo carico orale di glucosio (eseguito con 75 g di glucosio); 2) due misurazioni in giorni diversi delle glicemia a digiuno con glicemia maggiore o uguale a 126, dopo almeno 8 ore di digiuno; 3) se la glicemia in qualunque momento della giornata supera o è uguale a 200 mg/dl (indipendentemente dall'assunzione di cibo), in presenza di sintomi tipici della malattia (poliuria: urina eccessiva; polidipsia (sete eccessiva); calo ponderale (perdita di peso). Nel suo caso, le consiglierei la curva da carico orale di glucosio. Cordiali saluti Dott. Corso Concetto Diabetologo
TAG: Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio