20-03-2006

Vorrei sapere su una paziente che ha cirrosi

Vorrei sapere su una paziente che ha Cirrosi epatica verosimilmente esotossica, ha dei disturbi depresivi maggiori, Ernia ombelicale, quale sarebbe il trattamento a seguire?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Se per cirrosi esotossica intende definire una malattia epatica cronica dovuta ad abuso di bevande alcoliche, il trattamento della depressione deve essere concertato in contemporanea dall’epatologo e dallo psichiatra. Per quanto riguarda l’ernia ombelicale le consigliamo di farla valutare ad un chirurgo che deciderà in merito all’eventuale intervento chirurgico.