Bersaglio molecolare

Molecola o gruppo di molecole presente all'interno o all'esterno di una cellula, che svolge una funzione necessaria alla sopravvivenza, alla crescita o alla duplicazione della cellula stessa e che può essere utilizzata come bersaglio da una sostanza, impiegata a scopo terapeutico, per bloccarne l'azione. In oncologia, per esempio, il recettore EGFR (vedi EGFR) ha un ruolo indispensabile nello sviluppo della cellula tumorale e rappresenta un bersaglio ideale per bloccare la crescita del tumore.