Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Canale uditivo

Quando le onde sonore arrivano all'orecchio, vengono raccolte nell'orecchio esterno, un organo a forma di imbuto, e fatte confluire nell'orecchio medio. Quando i suoni passano attraverso l'orecchio medio, le onde sonore colpiscono la membrana timpanica, o timpano dell'orecchio. Poi, le vibrazioni attraversano l'orecchio medio, raggiungono l'orecchio interno, riempito da una sostanza fluida, e sono convertite in segnali che vengono trasmessi al cervello. A volte, l'orecchio medio può ostruirsi e infettarsi. Questo si verifica più facilmente nei bambini, perchè hanno le tube di Eustachio, preposte al drenaggio dell'orecchio medio, più corte e più strette. L'aumento del liquido e della pressione all'interno dell'orecchio possono causare dolore e difficoltà a udire. Se l'infezione dura per molto tempo, o si verifica spesso, può essere necessario sottoporre il bambino a una timpanostomia. Durante questo intervento, viene fatta una piccola incisione sulla membrana timpanica e l'accumulo di liquido viene fatto uscire. Poi, attraverso l'incisione viene inserito un piccolo tubicino, per consentire un drenaggio continuo per qualche mese. Alla fine, l'incisione si cicatrizza e il tubicino viene eliminato da solo quando il foro del timpano si chiude. Questo procedimento può presentare diverse possibili complicanze che andrebbero discusse con il medico prima dell'intervento.