Carcinoma lobulare in situ

Quando il carcinoma non presenta evidenza di infiltrazione dello stroma circostante,e quindi non ha capacità metastatiche.La sua proliferazione è limitata al lume delle strutture lobulari da cui origina con possibile estenzione ai dotti limitrofi. Molto spesso è multifocale e bilaterale. Non da tumefazioni palpabili.