Detta anche ‘tigre del prato’ cresce in ambienti umidi ed è tipica dell’Australia, del Madagascar e del Sud Est dell’Asia. Usata nella medicina tradizionale indiana, è impiegata nel trattamento delle ferite e delle scottature cutanee.