Glaucoma

All'interno dell'occhio ci sono due camere piene di liquido. Il liquido intraoculare, o liquido dell'occhio, è responsabile del mantenimento della giusta pressione all'interno dell'occhio, la quale conferisce all'occhio la sua forma. Nella camera anteriore dell'occhio, sul davanti, questo liquido è chiaro e acquoso. Il retro, o camera posteriore più grande, è piena di un liquido denso simile a gelatina, chiamato umor vitreo.Il liquido oculare chiaro e acquoso nella camera anteriore è chiamato umor acqueo, ed è continuamente prodotto e riassorbito mentre fluisce attraverso l'occhio. Questo liquido si forma vicino al cristallino, circola nella camera anteriore dell'occhio e poi si scarica nel sistema venoso attraverso un piccolo dotto drenante.Il glaucoma, che è una frequente causa di cecità, è una malattia che colpisce il drenaggio dell'umor acqueo, causando un aumento di pressione all'interno dell'occhio. Ci sono molti tipi e cause di glaucoma. Spesso, la malattia compare quando una struttura a maglia simile a una spugna che filtra il liquido degli occhi si compatta, impedendo così al liquido di entrare nel dotto, oppure quando l'iride dell'occhio ostruisce l'apertura del canale.In alcuni casi, l'accumulo di liquido all'interno dell'occhio crea una pressione che spinge la parte posteriore dell'occhio e danneggia il nervo ottico, il nervo responsabile della trasmissione delle immagini al cervello. Con il tempo, l'aumento di pressione può provocare la visione di puntini ciechi e poi la completa cecità. Una terapia appropriata può arrestare o rallentare la progressione della malattia, ma non può restituire la vista persa.