Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Ictus


Danno cerebrale acuto con perdita delle funzioni nervose corrispondenti alla zona colpite. Può essere di tipo emorragico o trombotico.
 

Cause di Ictus

Come tutti gli organi del corpo, il cervello ha bisogno di ossigeno e nutrienti per funzionare. Le sostanze che alimentano il cervello sono fornite dal sangue attraverso il sistema circolatorio. L’ictus si manifesta quando non vi è un sufficiente apporto di sangue al cervello: questa situazione può causare la morte di alcune cellule dei tessuti cerebrali, compromettendone le funzionalità. L’ictus può essere causato dalla rottura di un vaso sanguigno, ad esempio l’aneurisma, o da un embolo: un coagulo di sangue immerso nel flusso sanguigno che può rimanere bloccato in un’arteria cerebrale, interrompendo così il flusso di sangue al cervello. A seconda dell’area colpita l’ictus può causare disturbi del linguaggio, paralisi, perdita di coscienza o, nei casi più gravi, anche il decesso.