L’ESPERTO RISPONDE

Lo scorso dicembre ho avuto un ictus e mi hanno

LO SCORSO dicembre ho avuto un Ictus e mi hanno trovato un FOP. Vorrei sapere in che % può essere stato la causa dello Ictus. Premesso mio padre ha avuto un Ictus a 47 anni e io avevo iniziato a prendere la pillola l'anno scorso. In caso di intervento con ombrellino che problematiche potrebbero insorgere in futuro? Ha una scadenza e andrebbe sostituito? Dovrò continuare con antiaggreganti? Grazie mille.PS: domani mi reco a fare un controllo ematico in un centro di trombofiia.

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche

La presenza di forame ovale pervio (comunicazione interatriale) comporta un aumentato rischio embolico per il possibile passaggio di coaguli, provenienti anche dal distretto venoso, direttamente dall’atrio destro a quello sinistro con possibilità di embolia arteriosa periferica (nel suo caso al cervello con determinazione dell’ictus). Conseguentemente è certamente necessaria in prima istanza un controllo della coagulazione con antiaggreganti o... Continua anticoagulanti. Prenderei comunque in considerazione l’ipotesi di una chiusura del difetto interatriale con la ternica dell’ombrellino che attualmente sembra avere buoni successi con basso rischio e, per quanto a mia conoscenza, con stabilità di risultati.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Verbano Cusio Ossola
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)