Perdita acuta o cronica della capacità del rene di filtrare il sangue e di concentrare le urine. La conseguenza è rappresentata da un accumulo di metaboliti nel sangue con effetti tossici.