Ipertensione arteriosa secondaria ad una stenosi mono o bilaterale dell'arteria renale con conseguente iperproduzione di renina da parte del rene che riceve una minore irrorazione.