Lesioni delle faccette articolari

Le faccette articolari sono articolazioni mobili della colonna vertebrale che uniscono una vertebra all'altra. Senza le faccette articolari, la colonna vertebrale non potrebbe flettersi, e si muoverebbe solo in una direzione, con movimenti rigidi.Le faccette articolari possono infiammarsi in seguito a lesioni o a causa dell'artrite, con conseguenti dolore e rigidità. Quando queste articolazioni si ammalano, causano un dolore che non si limita all'area colpita, ma può propagarsi anche alla testa, alle spalle, ai glutei e alle gambe. Per ridurre il dolore, il medico può ricorrere al blocco della faccetta articolare.Per effettuare il blocco della faccetta articolare, si iniettano nell'articolazione un anestetico locale e un farmaco a base di cortisone. Questo trattamento rappresenta sia una cura, sia una modalità di analisi, o 'prova terapeutica'. Infatti, mentre il medico cerca di ridurre i sintomi, si rende anche conto di quanto l'area trattata sia responsabile della sensazione dolorosa: se il dolore scompare si può dedurre che le faccette articolari siano la causa del problema.