Malattia infettiva acuta causata dal virus di Epstein-Barr che solitamente colpisce adolescenti e giovani adulti. E' caratterizzata da febbre, faringite, malessere, astenia, debolezza, epatomegalia e splenomegalia. Le fasi acute della malattia possono protrarsi per mesi e raramente la malattia ha un decorso cronico recidivo.