Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Periartrite alla spalla

La spalla è composta da ossa, legamenti, tendini e muscoli che uniscono il braccio al torso. L'articolazione gleno-omerale, o articolazione della spalla, è un'articolazione a forma di 'sfera e cavità'. La 'sfera' è la parte finale rotonda, o testa, dell'omero, e la 'cavità' è la parte a forma di 'coppa' della scapola, chiamata cavità glenoidea, all'interno della quale si inserisce la testa dell'omero. Quest'articolazione consente al braccio di compiere movimenti circolari, avvicinando o allontanando il braccio dal corpo.La capsula dell'articolazione è formata da un gruppo di legamenti di tessuto molle che avvolge l'articolazione. La cuffia dei rotatori è un gruppo formato da quattro muscoli che trattiene l'omero all'interno della scapola. La cuffia dei muscoli rotatori dà stabilità all'articolazione gleno-omerale e aiuta nella rotazione del braccio.La 'spalla congelata', detta anche capsulite adesiva o periartrite della spalla, è un'infiammazione cronica della spalla e dei tessuti molli circostanti. Tale condizione è causata in genere da lesioni, ed è accompagnata da dolore e limitazioni nei movimenti. Man mano che l'articolazione si assottiglia e si irrigidisce, anche semplici movimenti, come alzare il braccio, diventano difficoltosi. Quando l'infiammazione si sviluppa all'interno della capsula stessa, diventa impossibile muovere le ossa della spalla insieme all'articolazione e, nei casi più gravi, la spalla è completamente bloccata.Questo disturbo compare raramente nelle persone con meno di 40 anni d'età. La diagnosi di periartrite può essere confermata sottoponendo il paziente a un esame chiamato artrogramma. Il trattamento comprende farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) e fisioterapia, e può essere necessario continuare le cure anche per un anno, prima di vedere dei miglioramenti. Nei casi più gravi, può essere necessario un intervento di artroscopia o manipolazioni della spalla da praticare in anestesia.