Il rumore è uno dei principali fattori che disturbano il sonno, in quanto il sistema acustico dell'uomo durante il sonno continua la sua funzione.
Le possibili reazioni provocate da stimoli acustici sono: tachicardia, microrisvegli elettroencefalografici, accelerazione del ritmo respiratorio e movimenti corporei.