Sali impiegati nella terapia dei disturbi affettivi; durante la terapia è importante tenere sotto controllo la funzionalità renale, la litemia, la funzione cardiovascoalre, tiroidea, ecc. per evitare che si producano effetti tossici. L'intossicazione da sali di litio si manifesta per lo più con convulsioni, diarrea, vomito, artimia. I sali di litio sono controindicati durante la gravidanza.