Malattia infiammatoria cronica, di origine autoimmune, che distrugge le ghiandole esocrine (in particolare quelle salivari e lacrimali).