Sindrome Premestruale (SPM)

Ogni mese, il corpo della donna si prepara alla possibilità di concepire e di avere una gravidanza grazie al ciclo mestruale. Durante le mestruazioni, il rivestimento endometriale dell'utero si stacca, viene eliminato e successivamente ricostruito.Questo processo è regolato da variazioni dei livelli di ormoni prodotti dall'ipofisi e dalle ovaie. Tali modificazioni ormonali possono provocare stress fisici ed emotivi tipici della sindrome premestruale, o SPM, e comprendono mal di testa, crampi, dolorabilità al seno, nausea e cambiamenti d'umore.Ginnastica, riposo, riduzione dello stress e una dieta corretta possono ridurre i sintomi della sindrome premestruale. Nei casi di sintomi più seri, è consigliabile rivolgersi al proprio medico per individuare il trattamento specifico.